Si chiude nel migliore dei modi il campionato per i blucelesti che a Moletolo sconfiggono non senza fatica il Vasari Arezzo e con la contemporanea sconfitta del Florentia a Livorno chiudono il campionato al settimo posto, posizione indicata da coach Viappiani prima dell’ultima parte di campionato. Sugli scudi il giovane under 18 Mario Gherri, all’esordio da titolare, a segno due volte in dieci minuti e con un buon 100% dalla piazzola. Per un esordio in prima squadra anche l’ultima gara in carriera di Luca “John” Musi, tallonatore della prima squadra che ha deciso di appendere le scarpe al chiodo. Figura che mancherà quella di John che dopo aver attraversato tutte le fasi più importanti con la maglia dell’Amatori dalla ripartenza dalla serie C fino alla promozione in alla serie A, nonostante gli impegni lavorativi si è sempre allenato con dedizione facendosi trovare pronto ad ogni chiamata.
Nonostante il risultato nettamente a favore dei blucelesti, gara aperta fino a metà del secondo tempo con i padroni di casa pur in superiorità numerica per 10 minuti a causa di un giallo per gli ospiti, riescono a segnare nella prima frazione solo una meta con Rossi, a segno per la terza partita consecutiva, per poi dilagare dopo la meta tecnica assegnata all’amatori Parma a 20 minuti dalla fine. Nell’ultimo quarto d’ora arrivano 4 mete in successione con la doppietta di Gherri e le marcature di Andreozzi e Belli allo scadere.

Amatori Parma Rugby – Vasari Arezzo 42 – 0 (Pt 7-0)

Marcatori: Pt. 10’m Rossi tr Gherri; St. 58’m tecnica Amatori tr Gherri, 66’m Gherri tr Gherri, 74’m Gherri tr Gherri, 77’m Andreozzi tr Gherri, 80’m Belli tr Gherri

Amatori Parma Rugby: Orsenigo; Pietroni, Letizia, Balestrieri (Carra), Cantoni (Ciccarelli); Mordacci (cap.), Gherri; Ciasco (Dallatomasina), Chiesi (Belli), Andreozzi; Rossi, Corradi (Amin Fawzi); Calì (Zanacca), Saccò (Musi), Visentin. All: Viappiani

Arbitro: Filippo Russo (Tv)

Punti conquistati in classifica: Amatori Parma 5; Vasari Arezzo 0