Dopo la sconfitta all’esordio di domenica scorsa in casa del Pesaro, altro vibrante match per l’Arca Gualerzi Amatori che riceve a Moletolo il Civitavecchia, team laziale inserito da quest’anno nel girone dei blucelesti dopo 3 campionati consecutivi nel girone sue e due promozioni in serie A svanite agli spareggi nelle ultime 3 stagioni.

Punto forte della formazione civitavecchiese è l’apertura Gabriele Gentile, preciso dalla piazzola e abile nella salita con il gioco al piede. Da non sottovalutare anche il pacchetto di mischia che si presenta come tra i più performanti in campionato e con giocatori esperti con esperienza anche in categorie superiori.

Nonostante numerose assenze di peso tra cui Tolaini, Fava, Ciasco, Rossi e Visentin, in casa Amatori coach Viappiani resta ottimista, ben conscio della forza ed esperienza degli avversari ma confida “nella giovane età del XV bluceleste per portare la partita su alti ritmi cercando così di imporre il nostro gioco. Mancheranno diversi giocatori per infortunio – continua Viappiani – ma abbiamo una rosa competitiva per affrontare al meglio la gara.

Appuntamento quindi domenica all’insolito orario delle 13.30 alla Cittadella del Rugby di Moletolo con la direzione di gara affidata al padovano Andrea Spadoni.