Nata a Sassuolo (MO) il 17.03.1979. La prima volta che misi piede su un campo da rugby fu per puro caso, così come per puro caso avevo iniziato alcuni anni prima ad occuparmi di fotografia sportiva. Fino ad allora avevo seguito solo gli sport che in Italia vanno per la maggiore, quali calcio e basket, completamente ignara del fatto che esistessero altre realtà sportive. Era una domenica di campionato sospeso, e Nando Vescusio, mio mentore, collega e compagno mi propose di andare a fare qualche scatto al rugby, per "fare archivio" in una domenica altrimenti improduttiva. Ero rimasta a bordocampo una decina di minuti ad osservare e cercare di capire (peraltro senza riuscirci...), poi avevo iniziato a scattare. Quando alla sera gli avevo poi consegnato la scheda con le fotografie, dopo alcuni minuti di silenzio mi ero sentita rivolgere una sola frase, ma efficace: "Frency, hai trovato il tuo sport". Da allora la febbre ovale è salita, negli anni ho stretto accordi di collaborazione con due società di serie A2 come loro fotografa (Modena e Reggio Emilia), e seguo Celtic League e Nazionale Italiana per due agenzie di respiro internazionale. Obiettivo futuro: arrivare ai mondiali!!!