ARGOS PETRARCA RUGBY

COMUNICATO STAMPA

Padova, 25 gennaio 2019

INIZIA IL GIRONE DI RITORNO, IL VALSUGANA ALL’ARGOS ARENA

Il Petrarca in campo con la Lilt per la prevenzione oncologica

Inizia il girone di ritorno con la sfida tra Argos Petrarca e Valsugana, in programma sabato 26 gennaio all’Argos Arena, calcio d’inizio ore 15, arbitro Manuel Bottino (Roma, assistenti Boaretto (Rovigo) e Sgardiolo (Rovigo), quarto uomo Cusano (Vicenza).

“Dopo la delusione del mancato accesso ai playoff di Continental Shield, giocare il derby cittadino è l’occasione migliore per voltare pagina”, spiega il tecnico del Petrarca Andrea Marcato.

“Ora abbiamo un solo obiettivo stagionale e non possiamo più fare passi falsi.

All’Argos Arena arriva il Valsugana, squadra che ha nelle fasi statiche il punto di forza. Sono infatti estremamente temibili nella mischia chiusa e nel drive, piattaforma dalla quale nascono la maggior parte delle loro segnature.

La nostra partita si baserà sulla disciplina, fondamentale per noi sarà evitare di concedere punizioni piazzabili o dare loro l’opportunità di giocare una touche in prossimità della nostra linea di meta.

In queste due settimane i ragazzi hanno lavorato duramente e con gran entusiasmo per affinare i nostri sistemi offensivi e difensivi. Alla conclusione del girone di ritorno mancano 11 partite e vogliamo prepararle come 11 finali, 11 appuntamenti per dare il massimo e rendere orgogliosi di noi società e sostenitori. Speriamo infine che tanti tifosi padovani vengano a tifare entrambe le squadre.

La formazione annunciata del Petrarca: Menniti Ippolito; De Masi, Benettin, Bettin, Ragusi; Zini, Francescato; Trotta, Manni, Conforti; Saccardo, Cannone; Scarsini, Santamaria, Rizzo. A disp.: Braggiè, Marchetto, Mancini Parri, Gerosa, Goldin, Su’a, Favaro, Leaupepe.

Argos Petrarca in campo con la Lilt per la prevenzione oncologica

Intanto Argos Petrarca Rugby e LILT Padova – (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori) uniscono le forze e scendono in campo a sostegno della prevenzione oncologica. Questa sinergia verrà ufficializzata sabato 26 gennaio in occasione del match Argos Petrarca Rugby vs Valsugana Rugby. I giocatori si sfideranno nella gara di ritorno del Campionato TOP 12 questa volta con un sostegno in più: i volontari LILT che saranno presenti per fornire informazioni sulle attività di sensibilizzazione e prevenzione oncologica che l’Associazione promuove da oltre 45 anni sul territorio padovano. La prevenzione e la diagnosi precoce sono le armi più efficaci per contrastare l’insorgere del tumore, e siamo consapevoli – sostiene Dino Tabacchi Presidente LILT Padova – che intensificando le campagne di sensibilizzazione potremmo arrivare ad una guaribilità ancora più soddisfacente concentrandoci maggiormente nei confronti dei giovani. Grazie al coinvolgimento di un’eccellenza sportiva padovana come il Petrarca Rugby – afferma Dino Tabacchi – vogliamo raggiungere una platea sempre più ampia e spiegare che per vincere la partita contro il cancro è indispensabile giocare d’attacco perché PREVENIRE è VIVERE! Quest’obiettivo verrà concretizzato attraverso molteplici iniziative tra cui – afferma il Presidente Alessandro Banzato – il coinvolgimento diretto dei nostri atleti in occasione degli appuntamenti istituzionali che LILT promuove sul territorio come l’attività di educazione alla salute nelle scuole padovane e la partecipazione alle campagne nazionali di sensibilizzazione alla prevenzione oltre alla presenza di un INFO POINT LILT in occasione delle partite di campionato che avranno luogo presso l’Argos Arena. L’allenatore del Petrarca Andrea Marcato annuncia inoltre la volontà di organizzare un TROFEO LILT in occasione di una partita amichevole di pre-campionato 2019-2020. “Rappresenterebbe un’ottima occasione per coinvolgere da vicino tutta la “famiglia Petrarca” e raccogliere fondi a sostegno dei progetti LILT”.