FEMI-CZ RUGBY ROVIGO DELTA

Stagione Sportiva 2018/2019

Comunicato stampa n. 33 del 08.10.2018

FEMI-CZ RRD: AGGIORNAMENTO STATISTICHE ED INFERMERIA DOPO LA QUARTA GIORNATA DI TOP12

36.38 minuti: questo il tempo effettivo della partita tra il Valorugby Emilia e la FEMI-CZ Rugby Rovigo Delta andato in scena al “Mirabello” sabato scorso. Le due squadre hanno giocato 15.32 minuti effettivi nel primo tempo e 21.06 nel secondo, segnando una meta ciascuno. I rossoblù hanno vinto all’ultimo minuto grazie ad un piazzato messo a segno da Mantelli, precedentemente già autore di 3 calci ed una trasformazione che valgono l’86% di precisione dalla piazzola a fronte del 67% degli avversari (4 su 6 i calci di Gennari andati a buon fine).

I padroni di casa si sono fatti valere mantenendo il possesso per ben 20.29 minuti, di cui 14.22 solo nella seconda frazione di gioco. Dal canto loro, però, i rossoblù hanno opposto una solida difesa: ben 105 i placcaggi effettivi messi in atto dai Bersaglieri, con Lubian che con i suoi 19 si conferma il leader dei placcatori seguito da Brugnara (14), Canali e Cicchinelli (9). È invece Ferro al primo posto della Top 3 dei portatori di palla in attacco avendo fatto 11 incursioni, seguito da Van Niekerk con 6, Cicchinelli e Cadorini con 5. Canali invece si è distinto nella pulizia dei punti d’incontro (12), seguito ancora da Lubian (10) e Cicchinelli (7). Rispetto alla partita precedente Rovigo ha messo in campo a Reggio una miglior prova nelle fasi statiche vincendo 7 mischie, una in più rispetto a quelle degli avversari, e 11 rimesse laterali, a fronte delle 9 dei padroni di casa. Anche a livello di disciplina i rossoblù sono stati più accorti: nel primo tempo il direttore di gara ha fischiato ai Bersaglieri solo 3 penalità (8 invece ai Diavoli), nel secondo 7.

L’unico strascico, a livello di infermeria, della quarta giornata di Campionato riguarda Van Niekerk che ha subìto una leggera contusione al ginocchio e la sua disponibilità verrà valutata in settimana così come quella di Angelini, reduce dalla frattura al setto nasale rimediata durante la prima giornata di Top12, mentre continuano con il recupero Pomaro, Antl e Dominguez. Dopo approfonditi esami, per Modena, infortunatosi al ginocchio nel match contro la Lazio, si prospetta probabilmente l’intervento chirurgico che verrà valutato nei prossimi giorni.

Il prossimo impegno della FEMI-CZ Rugby Rovigo Delta è allo Stadio “Mario Battaglini” sabato 13 ottobre alle 15 contro l’Argos Petrarca Rugby per la prima giornata dell’European Continental Shield. In vista della partita si ricorda che alla Segreteria rossoblù e al negozio “Robe di Kappa 91” è ancora possibile e conveniente sottoscrivere gli abbonamenti per seguire le partite casalinghe dei Bersaglieri.


Ufficio Stampa
Silvia Stievano
mob. +39 340 8125538
@ ufficiostampa@rugbyrovigodelta.it

Skype: rugbyrovigodelta
Twitter: twitter.com/RugbyRovigoDelt
Instagram: rugbyrovigodelta
Facebook: facebook.com/RugbyRovigoDelta