*COMUNICATO STAMPA*

*FIAMME ORO RUGBY*

*5^ TROFEO ECCELLENZA*

*LE FIAMME BATTONO I MEDICEI E VOLANO IN FINALE*

*Guidi: «**Felici per aver centrato la finale del e per l’atteggiamento
tenuto oggi dalla squadra e dai tanti ragazzi scesi in campo oggi e che,
finora, avevano avuto poche possibilità di farlo. Una menzione particolare
per Alessandro Asoli, proveniente dal nostro vivaio. La sinergia con lo
staff del settore giovanile si sta rivelando una strategia**».*

*Il commento*

*Firenze* – Le Fiamme staccano il biglietto per la finale del Trofeo
Eccellenza con un turno di anticipo, battendo i Medicei 36 a 3 al “Ruffino
Stadium” di Firenze.

Un match mai in discussione quello giocato oggi dal XV della Polizia di
Stato, sempre avanti nel punteggio e mantenendo saldo nelle mani il pallino
del gioco per tutti gli 80 minuti, senza mostrare momenti di appannamento
nel finale, come successo in altre partite giocate finora e comunque vinte.

Con i cinque punti conquistati in terra toscana, i Cremisi accedono di
diritto alla finale dell’ex Coppa Italia del 31 marzo prossimo (terza
finale dal ritorno delle Fiamme in Eccellenza) dove troveranno il Rugby San
Donà, capofila del girone A.

Tra le note positive della giornata anche l’esordio del “baby” Alessandro
Asoli, proveniente dalla Under 18 cremisi, che ha esordito con la maglia
delle Fiamme entrando in campo nella seconda frazione di gioco.

*«Siamo chiaramente felici per aver centrato la finale del Trofeo *– ha
detto coach Gianluca Guidi al termine della partita – *ma siamo
particolarmente contenti per l’atteggiamento tenuto oggi dalla squadra, che
ha prodotto davvero tanto gioco di qualità. E siamo anche soddisfatti per
come hanno risposto alla chiamata i tanti ragazzi scesi in campo oggi e
che, finora, avevano avuto poche possibilità di farlo, così come chi era in
panchina ha dimostrato di essere all’altezza dei titolari. Una menzione
particolare, però, vorrei riservarla ad Alessandro Asoli, che non ha ancora
18 anni e, quando è stato chiamato per entrare, ha mostrato una maturità
non comune a quell’età. La sinergia con lo staff del settore giovanile, dal
quale Asoli proviene, si sta rivelando una strategia vincente e sono
convinto che ci saranno molti altri giocatori provenienti dal nostro vivaio
che, in futuro, vestiranno la maglia della prima squadra».*

*Il tabellino*

*Firenze, Ruffino Stadium “Mario Lodigiani” – sabato 13 gennaio*

*Trofeo Eccellenza, V giornata*

Toscana Aeroporti I Medicei v Fiamme Oro Rugby 3 – 36 (3-14)

*Marcatori: p.t. *7’ cp Newton (3-0); 19’ m Sepe tr Buscema (3-7); 29’ m
Buscema tr Buscema (3-14);* s.t. *10’ m Sepe (3-19); 56’ m Calabrese tr
Buscema (3-26); 65’ cp Buscema (3-29); 74’ m Ceglie tr Buscema (3-36).

*Toscana Aeroporti I Medicei: *Cornelli; Morsellino, Mattoccia (12’
Taddei), Rodwell, Lubian; Newton, Fusco (60’ Esteki); Bottacci (60’
Greeff), Cosi (c) (4’ Chianucci), Brancoli; Cemicetti, Savia; Battisti (44’
Montivero), Baruffaldi (44’ Corbetta), Zileri (44’ Cesareo).

*All. *Presutti, Basson

*Fiamme Oro Rugby: *Ngaluafe; Sepe, Gabbianelli, Quartaroli (55’ Seno),
Gasparini; Buscema (78’ Roden), Calabrese (58’ Martinelli); Amenta (cap),
Bergamin, Bianchi (62’ Asoli); Cornelli, Fragnito (41’ Mammana); Iacob (48’
Kudin), Daniele (48’ Ceglie), Zago (62’ Iovenitti).

*All. *Castagna

*Arb. *Bolzonella (Cuneo)

*AA1* Laurenti (Bologna), *AA2* Borraccetti (Forlì – Cesena).

*Cartellini: *44’ giallo a Brancoli

*Calciatori: *Newton (Toscana Aeroporti I Medicei) 1/1; Buscema (Fiamme Oro
Rugby) 5/7.

*Note: *fredda giornata di sole, campo in buone condizioni. Spettatori 480.

*Punti conquistati in classifica: *Toscana Aeroporti I Medicei 0; Fiamme
Oro Rugby 5.

*Man of the Match:* Mirko Amenta (Fiamme Oro Rugby).

*13 gennaio 2018 *

*Cristiano Morabito – Media manager Fiamme Oro Rugby*


_________________________________________
Cristiano Morabito
Media Manager Fiamme Oro Rugby
tel +39 334 6911342 – +39 331 3731101
skype: cristiano_morabito
twitter: @crismorabito
facebook: cristiano.morabito
www.fiammeororugby.it