Domani, sabato 16 ottobre alle ore 15,00, inizia a Favaro Veneto contro il Casinò di Venezia il Trofeo d’Eccellenza dell’HBS GranDucato Parma Rugby.

I ducali si presentano all’appuntamento con l’obiettivo di mantenere l’imbattibilità nelle gare ufficiali e di vincere per iniziare col piede giusto questa competizione. La partita segnerà l’esordio in prima squadra dal calcio d’inizio di tre ragazzi dell’Under 20 del GranDucato. Si tratta del terza linea Pietro Barbieri, dell’ala Araujo e del centro Biancaniello.

Oltre ai tre giovani verrà dato spazio dall’inizio a chi finora a giocato poco, questo sia per permettere ad alcuni ragazzi di recuperare da qualche problema fisico, sia per far prendere ritmo partita e mettere minuti nelle gambe a chi ne ha avuti pochi.

«I ragazzi stanno lavorando bene, domani giocherà quelli che sono scesi in campo poco, così da poterli portare allo stesso livello degli altri, ma questo non significa che sottovalutiamo l’impegno, anzi, noi vogliamo vincere per continuare la strada intrapresa e perché vincere fa sempre bene», ha dichiarato il tecnico Roland de Marigny, che potrebbe accomodarsi in panchina anche come giocatore.

«È vero, domani potrei anche giocare», conferma  l’allenatore dei ducali, «abbiamo diversi infortunati e la nostra Under 20 ha una partita molto importante così alcuni nostri ragazzi domenica saranno a disposizione di Riaan e Michele. Spero di far solo giocare gli altri, ma se dovesse essere necessario sono pronto ad entrare in campo».

Probabile formazione HBS GranDucato Parma Rugby: 15. Onori 14. Shinomiya 13. Castagnoli 12. Biancaniello 11. Araujo 10. Gerber 9. Cigarini 8. Caffini 7. Santelli 6. Barbieri Pietro 5. Du Plessis 4. Fratalocchi 3. Evans 2. Denti 1. Rizzelli

A disposizione: Goegan, Tripodi, Manici, Pascu, Dusi, Galante, Jones/de Marigny, Turroni

Allenatori: de Marigny – Prestera