Domani, sabato 23 ottobre, alle ore 15,00, l’HBS GranDucato sarà di scena al Chersoni di Prato per la sfida contro I Cavalieri valida per la quinta giornata del Campionato Nazionale d’Eccellenza.

Le due squadre sono divise da due punti in classifica con i ducali che occupano il secondo posto tallonati dai toscani, che alla vigilia del campionato sono stati indicati dagli addetti ai lavori come la squadra da battere.

I tecnici de Marigny e Prestera devono fare i conti con diverse assenze nel reparto dei trequarti visto che non potranno contare su Mayor, Sintich, Mortali, Palumbo, Jones e McCann. Spazio quindi dal primo minuto al giapponese Shinomiya all’ala e al giovane Silva, fresco di convocazione con la nazionale Under 20.

Esordio dal primo minuto in campionato per Turroni e Evans che formano con il tallonatore Manici la prima linea. Prima partita da titolare anche per il mediano di mischia Dusi, rientrato a Venezia dopo un infortunio e autore della meta ducale. Tra i convocati anche l’Under 20 Alberghini, che potrebbe fare il suo esordio con la prima squadra.

«Sarà una partita molto difficile e molto fisica», commenta il tecnico ducale Cristian Prestera, «loro sono una squadra forte, completa in tutti i reparti e formata da giocatori di primo livello. Dall’inizio della stagione sono stati indicati come una delle favorite alla vittoria finale».

Probabile formazione HBS GranDucato Parma Rugby: 15. Onori 14. Castagnoli 13. Galante 12. Silva 11. Shinomiya 10. Gerber 9. Dusi 8. Dunbar (Cap) 7. Santelli 6. Barbieri 5. Du Plessis 4. Pascu 3. Evans 2. Manici 1. Turroni

A disposizione: Goegan, Tripodi, Vella, Caffini, Cigarini, Bronzini, Alberghini, Rizzelli

Allenatori: de Marigny – Prestera