Roma – Una notizia di grande rilievo per la Lega Italiana Rugby Football
League (Lirfl) e per tutto il movimento italiano di rugby a 13. Nei giorni
scorsi è stato trovando un importante accordo con l’azienda di
abbigliamento sportivo Sportika che dal primo luglio 2018 e per i
successivi tre anni sarà sponsor tecnico della Nazionale. Un’intesa che
conferma l’ottimo lavoro fatto dalla Lirfl in questi anni e il fascino e
l’appetibilità crescenti che il movimento sta acquisendo anche per le
aziende che lavorano nell’ambito sportivo. «Siamo molto felici dell’accordo
trovato con l’azienda ligure – dice Alessandro Coppola, segretario generale
Lirfl – Sportika è un marchio ormai di rilievo a livello nazionale e non
solo, tra l’altro in passato ha vestito importanti società di serie A e B
del rugby a 15 e ora ha voluto sostenere il progetto della Lega legandosi a
noi e alla Nazionale di rugby a 13 per le prossime tre stagioni. Oltre a
vestire i giocatori e lo staff dell’Italia, grazie a questo accordo
Sportika sarà in grado di assicurare a tutte le società della nostra Lega
un’importante scontistica sul materiale prodotto dall’azienda. Ovviamente
come Lirfl cercheremo di promuovere nel miglior modo possibile il marchio
Sportika sia con striscioni e altro genere di pubblicità, sia agevolando
accordi commerciali tra le società che fanno parte del nostro movimento e
l’azienda stessa». Evidente la soddisfazione da parte dell’azienda ligure
nelle parole di Gianni Botticelli, referente dell’azienda per Lazio e
Campania che ha curato in prima persona l’accordo. «La nostra azienda ha
già avuto collaborazioni importanti nel mondo della palla ovale. Nonostante
Sportika abbia una storia ultratrentennale e abbia stretto accordi con club
importanti anche di altri sport (tra questi anche Sassuolo e Carpi nel
calcio, ndr), per l’azienda è il primo accordo con una Nazionale e questo è
motivo di orgoglio. Nel presidente della Lirfl Pierluigi Gentile e nei suoi
collaboratori ho visto grande competenza e altrettanta passione nel cercare
di promuovere il più possibile il movimento del rugby a 13». Sportika
preparerà a breve la nuova maglia azzurra che dovrebbe debuttare in un
prossimo match internazionale dopo il periodo estivo.

Area comunicazione Lega Italiana Rugby Football League

*Informazione ai sensi del Codice della Privacy (D.L. 196/2003) – Il vostro
indirizzo ci è pervenuto da pubblici registri, elenchi, atti o documenti
conoscibili da chiunque o a seguito di una vostra e-mail a noi indirizzata.
Il vostro indirizzo sarà utilizzato esclusivamente per inviarvi le nostre
comunicazioni e notizie e non sarà comunicato o diffuso a terzi. Nel caso
avessimo disturbato la vostra privacy, inviateci una e-mail ed il vostro
indirizzo verrà prontamente rimosso dalla nostra mailing list.*