Marco De Rossi sarà il nuovo allenatore dell’Arca Gualerzi Amatori dove
sostituirà Roberto Viappiani, head coach nelle ultime due stagioni, che
assumerà l’incarico di General Manager della società Bluceleste.

Per De Rossi si tratta di un ritorno nella società dove si è affermato
come giocatore, arrivando con la maglia del Gran Parma a disputare le
*semifinali* scudetto dell’allora Super 10, ma soprattutto come tecnico
dove è ritornato una volta appese le scarpette al chiodo, conquistando
da allenatore del settore giovanile i due maggiori allori della società
bluceleste con gli *scudetti* under 18 e 20 nel 2010/11 e 2011/12.

Allenatore di esperienza con un passato nei quadri tecnici nazionali
giovanili e Seven, Marco ritorna nella società delle tre viole dopo le
esperienze a Firenze con i Medicei e Rugby Parabiago, oltre ad aver
fatto parte dello staff tecnico dell’*accademia federale* under 18 di
Milano come allenatore dei trequarti.

Oltre all’ingaggio di Marco De Rossi, sarà potenziato lo staff tecnico
che vede confermati *Fabio Staibano* nel reparto della mischia e di
*Andrea Mazza* responsabile della preparazione atletica, affiancato da
*Leonardo Pinsone* e *Allessandro Maestri*, mentre Marco Letizia, ormai
recuperato dall’infortunio che lo ha tenuto lontano dai campi per tutta
la stagione ,ritorna a tutti gli effetti nella rosa della serie B.

/«La scelta di Marco De Rossi come allenatore della prima squadra – /ha
dichiarato il presidente bluceleste *Daniele Ragone*/– è stata fatta si
per avere un allenatore d’esperienza e dalle indubbie capacità ma anche
perché Marco è un uomo dell’Amatori che ha già allenato e giocato alla
Cittadella del Rugby che inoltre conosce gran parte dei giocatori della
prima squadra avendoli già allenati in giovanile con cui ha vinto i
nostri due scudetti under 18 e 20. Ci tengo però a ringraziare Roberto
Viappiani allenatore nelle ultime due stagioni che continuerà a far
parte della famiglia bluceleste con l’importante incarico di General
Manager»./

/«La rosa del prossimo anno sarà composta da circa 35 giocatori, quasi
tutti confermati dalla stagione appena conclusa – /ha affermato *Marco
De Rossi*/– cui si aggiungeranno altri 3 elementi di valore ma
soprattutto, in continuità con la storia dell’Amatori, arriveranno in
prima squadra 5 giovani usciti dalla nostra under 18 a conferma della
qualità e del buon lavoro del nostro settore giovanile»./


Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
www.avast.com/antivirus