Rugby CS, condividi su:

App Ufficiale FIR ( federugby.it/app.federugby.it )

Instagram FIR ( federugby.it/instagram.com/italrugby )

Facebook FIR ( www.facebook.com/Federugby )

Twitter FIR ( federugby.it/twitter.com/Federugby )

Scritto da – Gianclaudio Romeo – Addetto alla Comunicazione Comitato Campano FIR

UFFICIALIZZATI I VINCITORI DEL CONTEST FOTOGRAFICO
Napoli – Si è conclusa la prima edizione del Rugby Campania Foto Contest. Quattro gli scatti vincitori, che hanno ricevuto la maggioranza delle
preferenze espresse dai follower della pagina Facebook del Comitato Regionale Campano.
Davide Pulimeno vince nella categoria “Gioco” con la foto “Verso la vittoria”, Antonio Anzivino si aggiudica il premio “Minirugby” con
l’opera “Difendere l’ovale”, mentre Antonio De Maria registra un doppio successo grazie alla foto “Invictus” nell’ambito
“Emozionale” ed allo scatto titolato “Arte e artisti” per la categoria di concorso “Artwork”.
Sono stati in tutto venti gli autori che hanno preso parte all’iniziativa, trasmettendo nel complesso quarantanove fotografie. Gli scatti, divisi in
quattro ambiti tematici di concorso, sono stati votati da diverse centinaia di appassionati per un totale di quasi quattromila preferenze totali.
Lo scatto più votato in assoluto è stato realizzato da Davide Pulimeno che ha raccolto 346 preferenze. La foto, vincitrice nella categoria
“Gioco”, ritrae a mezzo busto un atleta dell’Amatori Torre del Greco mentre scatta verso la meta con sullo sfondo avversari e compagni, sfocati,
che possono soltanto assistere al gesto atletico del rugbista: eloquente il titolo “Verso la vittoria”.

“Invictus” è invece il nome dell’opera di Antonio De Maria che ha immortalato un giovane atleta dei Borbonici intento a rialzarsi da una
pozzanghera in campo. Ben 343 voti espressi per il suggestivo scatto vincitore nell’ambito “Emozionale”, che enfatizza l’espressione
determinata dell’atleta non curante degli schizzi di pioggia e fango che lo circondano.

Nella sfida dei contributi provenienti dal mondo del minirugby campano, la fotografia preferita è stata un’azione di gioco: una ragazza del Sacro
Cuore Pompei semina gli avversari e corre decisa stringendo a sé il pallone. È lo scatto più votato di Antonio Anzivino che ha inteso appunto
titolare l’opera “Difendere l’ovale.

In gara anche gli elaborati digitali frutto del fotoritocco e degli effetti grafici nella categoria “Artwork”: con 193 voti ricevuti, la foto
“Arte e artisti” di Antonio De Maria consente all’autore partenopeo di conquistare un secondo premio ritraendo la formazione dei Borbonici in un
tipico “cerchio” sul campo “ex-Romagnoli” di Campobasso davanti ai suggestivi murales dell’impianto molisano.
Concluso il primo contest fotografico regionale organizzato dal Comitato Campano, i Club ora sono in attesa dell’esito delle votazioni che sta
effettuando il Consiglio Regionale in merito al Premio Responsabilità Sociale 2018. Si è deciso infatti di dare seguito ai tanti progetti realizzati
in ambito solidale dalle Società della Campania istituendo un premio che possa far alzare ulteriormente l’attenzione su tematiche sensibili in cui
il movimento rugbistico regionale è attivo da anni.

NOTA PER LE REDAZIONI: si allegano foto di libero utilizzo – si prega rispettare i foto credit citandone gli autori in caso di pubblicazione

Gianclaudio Romeo
Addetto alla Comunicazione
Comitato Regionale Campano FIR
+39 392 35 46 892
comunicazione@federugbycampania.it ( mailto:comunicazione@federugbycampania.it )
www.federugbycampania.it ( www.federugbycampania.it )
Facebook FIR Campania: www.facebook.com/fircampania ( www.facebook.com/fircampania )

Comitato Regionale Campano
Federazione Italiana Rugby
via A. Longo, 46/E
80127 – Napoli
TEL. 081 377 3711
FAX 081 57 99 057
MAIL crcampano@federugby.it ( mailto:crcampano@federugby.it )

Cancellati ( federugby.it/index.php?subid=4619&option=com_acymailing&ctrl=user&task=out&mailid=7479&key=3OcK2MEL9wWGBq ) | Modifica la tua
Iscrizione ( federugby.it/index.php?subid=4619&option=com_acymailing&ctrl=user&task=modify&key=3OcK2MEL9wWGBq )
Fai click qui per visualizzare online (
federugby.it/index.php?option=com_acymailing&ctrl=archive&task=view&mailid=7479&key=ab22843472fa9535b9a3809cefe43b56&subid=4619-3OcK2MEL9wWGBq&tmpl=component
)