Venezia, 12 SETTEMBRE 2010

COMUNICATO STAMPA S10 10/11 – n.022

PRONOSTICI CONFERMATI: PASSA PRATO MA IL CASINO’ DI VENEZIA REGGE BENISSIMO IL CONFRONTO

10 A 20 IL RISULTATO FINALE, DOMENICA PROSSIMA IL DERBY DI PADOVA IN DIRETTA RAISPORT 2

E’ un Casinò di Venezia che non sfigura affatto di fronte ai favoritissimi Cavalieri Prato, giunti in laguna con l’obiettivo dichiarato di cominciare la salita alla Finalissima di Eccellenza.

Moltissimi gli esordi assoluti nel massimo campionato tra gli amaranto-oro, che schierano per la prima volta i vari Fiorani, MacRae, Campagnaro, White, Dima, Palandrani, Seale, Pettinari, Codo, oltre ai ragazzi del vivaio presenti in panchina Previati, Boioli, Tonello, Vassallo e Lunanova.

L’amalgama ancora in costruzione e l’inesperienza a questi livelli porta la squadra di casa a compiere alcuni errori fatali a livello difensivo, due dei quali costate le due mete degli ospiti, la prima con Wakarua, la seconda con Majstorovic in apertura di secondo tempo, due marcature che unite ai punti al piede del solito Wakarua confezionano i 20 punti per i toscani, un bottino che Venezia tiene su livelli accettabili grazie ad una determinazione fortissima in difesa sia attorno al pack che su spazi largi, dove le iniziative di Mafi hanno sempre fatto male.

Dal piede di Magoo Canale i punti veneziani nel primo tempo (piazzato al 12′), mentre il neo-entrato Gobbo sigla la meta di casa allo scadere, dopo azione insistita dei suoi avanti nei 22 ospiti.

Peccato per il punto di bonus difensivo solo sfiorato: alcune decisioni di puntare alla meta invece di piazzare punti facili a cavallo tra primo e secondo tempo tolgono al XV di Marcuglia la soddisfazione di grattare un punticino al -4 con cui il Casinò è partito in classifica a causa della mancata iscrizione dell’Under 20 nella scorsa stagione.

Nessun infortunio di rilievo da segnalare in vista del prossimo impegno, che dovrebbe vedere anche il rientro di Van Niekerk al centro.

di seguito il tabelino finale del match:

Campionato Nazionale Eccellenza 2010/2011

Venezia, 12 settembre 2010

Stadio Comunale – Favaro Veneto (VE)

Casinò di Venezia – Estra Cavalieri Prato 10-20 (pt 3-13)

Arbitro: Mancini (Frascati)

GdL:  Dordolo (Udine) e Lento (Udine)

Quarto Uomo: Crivellini (Udine)

Casinò di Venezia: Fiorani (31′ st Lunanova); Perziano, MacRae (36′ st Gobbo), Campagnaro, Bado; A. Canale, Daupi; White (25′ pt-39′ pt Boioli), Dima, Palandrani; Seale, Ciochina; Pettinari (29′ st Ceglie), Gianesini (29′ st Codo), Levaggi. n.e. Previati, Codo, Boioli, Gobbo, Vassallo. All. Mauro Marcuglia.

Estra Cavalieri Prato: Wakarua; Mafi, Von Gumbkov, Majstorovic, Vezzosi (23′ st Tempestini); Lewis-Pratt (23′ st Chiesa), Patelli (30′ st S. Canale), Petillo, Cristiano (30′ st Giusti), Belardo; Moore, Beccaris; Borsi (20′ st Stefani), Giovanchelli (33′ st Neri), Goti (20′ st Poloni). n.e. Marino. All De Rossi-Gaetaniello

Ammoniti: 33′ pt Levaggi; 21′ st Poloni

Calci: A. Canale 2/2 (cp 1/1, tr 1/1); Wakarua 4/5 (cp 2/2, drop 0/1, tr 2/2)

Man of the Match: Winston Mafi (Estra Cavalieri Prato)

Punti conquistati: Casinò di Venezia 0, Estra Cavalieri Prato 4.

Marcatori: PT 12′ cp A. Canale; 27′ cp Wakarua; 34′ cp Wakarua; 35′ m. Wakarua, t. Wakarua. ST 6′ m. Majstorovic, t. Wakarua; 40’+2′ m. Gobbo, t. A. Canale.

Note: giornata caldissima, terreno in ottime condizioni, spettatori 1000 ca.