Venezia, 2 SETTEMBRE 2010

COMUNICATO STAMPA S10 10/11 – n.013

In occasione della Regata Storica 2010 in programma a Venezia domenica prossima, 5 settembre, il comitato organizzatore di Venezia Marketing & Eventi SpA ha deciso di invitare assieme ad altri rappresentanti dello sport di vertice cittadino il Casinò di Venezia Rugby, in qualità di ospite d’eccezione al corteo d’onore che precederà le competizioni tra i regatanti nelle varie categorie.

Il corteo è previsto in partenza allo ore 16:00 da Piazzale Roma e percorrerà tutto il Canal Grande nei due sensi, quindi la delegazione sarà smontata a Ca’ Foscari per prendere posto sulla “Machina”, la struttura predisposta per l’ospitalità delle autorità e degli invitati del Sindaco Giorgio Orsoni.

In rappresentanza del XV lagunare prenderanno posto sulla gondola appositamente predisposta i seguenti giocatori:

1) IVAN GIANESINI: nato a Camposampiero il 30/10/1979, per il secondo anno consecutivo capitano del Casinò di Venezia Rugby, nella stagione 2009/2010 si è aggiudicato il premio di miglior giocatore della stagione. Gioca tallonatore, è alto 178 cm. e pesa 104 kg, è il leader della prima linea.

2) CALUM MACRAE: nato a Edimburgo (Scozia) il 26 gennaio 1980, è alla sua prima stagione in Italia dopo molti anni giocati ai massimi livelli europei. Ha infatti al suo attivo 8 stagioni consecutive tra Celtic League, Heineken Cup e Premiership inglese. Fa stabilmente parte della nazionale scozzese, con oltre 13 presenze in Nazionale A: è stato più volte selezionato nel gruppo della Scozia per il Sei Nazioni ed ha fatto parte della rosa in tutta la fase di pre-selezione alla Coppa del Mondo del 2007 in Francia. E’ alto 186 cm, pesa 92 kg e può giocare sia mediano di apertura che trequarti centro ed estremo.

3) SEBASTIAN LEVAGGI: nato a Montevideo (Uruguay) il 27 gennaio 1982, è alla sua quarta stagione in amaranto-oro. Alto 180 cm per un peso di 114 kg, Levaggi gioca pilone sinistro ed ha al suo attivo quattro convocazioni con la nazionale dell’Uruguay. In precedenza ha giocato nel campionato francese a Tolone, poi in Italia a Catania e L’Aquila.

4) MASSIMILIANO PERZIANO: è l’uomo dei record del rugby italiano. Unico giocatore ad aver collezionato 8 scudetti (tutti con la maglia del Benetton Treviso), ha segnato oltre 150 mete nel campionato italiano, con 50 presenze in Heineken Cup e 15 mete. Nato a Treviso il 1 gennaio 1973 (ma il papà è di Murano), Perziano ha 17 caps nella Nazionale Italiana, con la quale ha disputato più edizioni del Sei Nazioni e svariati test-match internazionali. A Venezia dal 2007/2008, gioca quest’anno la sua quarta stagione in laguna.