E’ stato presentato questa mattina a Colleferro (Roma), nell’Aula Consiliare del Comune, il match Italia – Scozia, terzo turno del Torneo delle 6 Nazioni Femminile, in programma domenica prossima, 28 febbraio, al Maurizio Natali di Colleferro.

Ad accogliere l’intera delegazione azzurra l’Assessore allo Sport del Comune di Colleferro, Giancarlo Ceccarelli, che a nome del Sindaco ha rivolto alle due delegazione un caloroso benvenuto: “L’amministrazione comunale sostiene con piacere l’evento considerandolo di grande rilievo per il territorio e per la Città che vanta una grande tradizione rugbistica. Grazie alla Red&Blu Rugby per aver contribuito a far sì che per il secondo anno consecutivo si tenesse un evento così rilevante”.

“Si deve allo sforzo dei dirigenti e alla passione di tanti volontari” – ha replicato il presidente della Red&Blu Rugby – incaricata dalla Federugby dell’organizzazione del match – Corrado Mattoccia, – “il fatto che Colleferro sia divenuta un polo importante del Rugby giocato dal “gentil sesso”. Lavoriamo tutti insieme affinché questi eventi possano divenire una tradizione del nostro territorio”.

Nel corso della cerimonia sono stati presentati gli eventi collaterali a carattere sportivo-turistico-culturale, organizzati in vista del match. A confermarlo il responsabile dell’Agenzia Regionali Parchi che nel corso del “Terzo Tempo” ufficiale offrirà ai 380 ospiti degustazioni mirate con lo scopo di far conoscere le eccellenze enogastronomiche regionali. Scopo dell’agenzia promuovere le Aree protette ed i valori che queste esprimono.

La Team Manager Maria Cristina Tonna che ha portato il saluto della Federazione Italiana Rugby ha ringraziato le due amministrazioni, Colleferro e Genazzano (rappresentata dal Sindaco Fabio Ascenzi, ndr) per l’ospitalità riservata alla squadra. “Grazie soprattutto alle nostre atlete che sono sempre pronte a rispondere alla convocazione azzurra nonostante le difficoltà legate ad impegni di lavoro o familiari.”

Terminata la cerimonia le Azzurre sono rientrate nella sede del raduno per poi nel pomeriggio tornare sul campo per il terzo allenamento in vista del match di domenica. La frmazione azzurra verrà resa nota domani al termine dell’allenamento mattutino.

@Andrea Cimbrico | FIR